banner con logo della Fondazione Giovanni Pascoli, mappe immagine con i link ai media ed un qrcode




Con grande dispiacere comunichiamo la scomparsa del nostro collaboratore ed amico, il maestro Luigi Roni.
Tante le iniziative che abbiamo realizzato insieme negli anni, in particolar modo le serate del 10 agosto di cui curava magistralmente la parte musicale.
Di lui ci resterà nel cuore, oltre alla sua immensa cultura, il suo fare garbato, elegante, da vero signore. Un'immagine indelebile: quando si avvicinava il 10 agosto, nel fervore e nell'agitazione dei preparativi, con il suo arrivo nel giardino di Casa Pascoli il maestro portava sempre la calma, un sorriso e una parola cortese per tutti.
Ci mancherà maestro.
Grazie per quanto ha fatto per tutti noi.

In questi giorni di difficoltà, nella poesia possiamo trovare speranza e coraggio.
La Fondazione Giovanni Pascoli, grazie alla disponibilità dell'attore Alessandro Bertolucci, offre a tutti la possibilità di ascoltare, in queste sere, la lettura delle più belle liriche pascoliane.
La poesia ci salverà!

La cucitrice      La tessitrice      Temporale      Valentino      Il castagno      Allora     

Felicità      Alba festiva      X Agosto      Canzone d'aprile      Il fanciullo     L'or di notte

Patria     Bellis perennis      Lavandare      La bicicletta     Il gelsomino notturno     Le rane

Romagna      L'aquilone      La felicità     I gigli      Il sonnellino      Il poeta solitario    

La mia sera     L'ora di Barga

Barga: Casa Pascoli, la Casa della Poesia - Autore: Alessandro Bertolucci

La Fondazione Giovanni Pascoli, costituita nel 1998, si occupa della tutela e della valorizzazione del patrimonio culturale lasciato dal grande poeta italiano.Suoi scopi sono diffondere e mantenere viva la produzione lettera a pascoliana, promuovere la Casa Museo di Castelvecchio - lasciata in eredità da Giovanni e dalla sorella Maria alla comunità barghigiana, insieme all’archivio e alla biblioteca - e divulgare la conoscenza del territorio di Barga e della Valle del Serchio, di cui il poeta amò e studiò così profondamente la lingua, la storia e le tradizioni.

Nel quarantennale del rapimento e dell’uccisione di Aldo Moro, ricordiamo la visita che lo statista fece alla Casa Museo Giovanni Pascoli il 18 giugno 1967 (immagini: Archivio Pietro Rigali)
24 Luglio 2015 - Il Presidente del Senato Pietro Grasso in visita alla casa del Poeta
11 Aprile 2015 - L'On. Stefania Giannini, Ministro dell'Istruzione, presenzia la presentazione della casa del Poeta dopo i restauri (Foto Massimo Pia, Archivio Comune di Barga)
23 Agosto 2016 - Vittorio Sgarbi in visita a casa Pascoli (Foto Giornale di Barga)
25 Novembre 2017 - Il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo Dario Franceschini in visita a casa Pascoli (Foto Massimo Pia, Archivio Comune di Barga)